fbpx
raffrescatore per esterno Synerprogetti Mantova

Ambienti esterni

Utilizzare i raffrescatori per raffrescare spazi aperti

Raffrescare ambienti esterni

I sistemi di raffrescamento per grandi ambienti esterni come dehors, patio o porticati, terrazze, posti a sedere all’aperto presso i ristoranti e altre strutture ricreative, sfruttano il naturale processo di scambio termico tra l’acqua fredda e l’aria calda, tramite un impercettibile fenomeno di evaporazione. Tale principio è detto trasformazione adiabatica e consente il passaggio di una parte di calore dall’aria all’acqua.

A differenza dei tradizionali ventilatori o nebulizzatori ad acqua per esterno, che richiedono l’installazione di costosi impianti di nebulizzazione con ugelli, il reffrescamento evaporativo genera un getto di aria fresca senza l’effetto bagnato, contenendo i consumi energetici in quanto il raffrescatore non ha pompe ad alta pressione o compressori che necessitano di molta energia per funzionare. Inoltre, il raffrescatore ad acqua è un apparecchio pronto per l’uso che può essere facilmente spostato dove serve e può essere alimentato in modo automatico o manuale riempiendo il capiente serbatoio.

Ideali per il raffreddamento, comfort e divertimento di ambienti esterni nelle ore più calde delle giornate estive (es. i bar esterni nelle piscine o centri sportivi). I sistemi di raffrescamento forniscono altri benefici, oltre a raffreddare l’ambiente, contribuiscono a mantenere il giusto livello di umidità nell’aria, riducono la polvere, i pollini e altri inquinanti atmosferici.
Di conseguenza, i sintomi di allergia possono essere notevolmente ridotti aumentando il benessere dei clienti.

PRODOTTI CONSIGLIATI

Consulta qui sotto i prodotti consigliati per raffrescare Ambienti esterni