Costi di gestione dei raffrescatori evaporativi

I raffrescatori ad acqua Syner progetti rappresentano senza dubbio il modo più economico ed ecologico per rinfrescare gli ambienti di lavoro o di ritrovo.

I raffrescatori adiabatici rappresentano una moderna tecnologia per la refrigerazione estiva di ampi locali dove gli impianti tradizionali implicherebbero elevati costi di installazione di gestione e grandi sprechi di energia.

Il sistema che utilizza i raffrescatori ad acqua consente di dotare anche i grandi ambienti di un clima atto a migliorare il comfort delle persone, aumentare il benessere e di conseguenza la produttività, con costi di installazione minimi e consumi energetici ridotti.

La spesa relativa al funzionamento è pari a circa un decimo di quella necessaria per i tradizionali impianti di condizionamento, permettendo ai clienti di risparmiare fino a migliaia di euro per stagione. Il raffrescatore infatti non necessita dell’installazione di compressori o unità esterne, pertanto l’apparecchio lavora con l’irrisorio costo operativo di un ventilatore e una pompa.
In oltre anche il costo d’acquisto e installazione è assai più basso dell’acquisto di un tradizionale impianto di condizionamento centralizzato, in quanto non necessità di impianti o canalizzazioni.

gallery-item

Il raffrescatore ad acqua lavora con il costo operativo di una pompa e un ventilatore. Un rinfrescatore adiabatico Syner Progetti modello RFC 7500, in grado di raffrescare fino a 250 mq, assorbe circa 20 centesimi di energia dopo 3 ore di funzionamento, quindi poco più di 50 centesimi in un giorno di lavoro. L’utilizzo di raffrescatori ad acqua offre la possibilità di rinfrescare edifici anche di grande volumetria con un impegno economico e di gestione che probabilmente risulterebbe proibitivo se si scegliessero i sistemi di condizionamento più tradizionali. Il basso costo di acquisto dei raffrescatori, sommato al basso costo di gestione di questi, ne fanno un sistema particolarmente apprezzato in tutti quegli edifici che hanno necessità di abbassare le temperature interne, a causa delle condizioni climatiche esterne o dei processi di produzione e lavorazione che prevedono sviluppo di calore.

I raffrescatori ad acqua, grazie al naturale potere refrigerante dell’acqua, riproducono con bassi consumi energetici un piacevole effetto più naturale del climatizzatore, generando un flusso d’aria fresca simile alla brezza del mare o della sera. La presenza di portoni aperti durante la stagione estiva, che rappresenta un oggettivo problema se si scelgono impianti di climatizzazione tradizionale, non fa altro che aiutare il ricambio d’aria naturale del locale e quindi l’impianto di raffrescamento adiabatico funziona perfettamente anche con porte e portoni completamente aperti.

I costi ridotti dei raffrescatori Syner Progetti sono anche relativi alla gestione: i raffrescatori non solo sono semplicissimi da installare ma non richiedono una manutenzione impegnativa: con uno o al massimo due interventi l’anno l’impianto funziona in modo corretto senza problemi.

Perche scegliere i nostri raffrescatori evaporativi?

Se si rapporta il costo iniziale dei nostri raffrescatori alla loro già dimostrata lunga vita, ci si rende conto che i raffrescatori Syner progetti hanno un costo finale ridotto rispetto a prodotti d’importazione.

Il raffrescamento adiabatico è un comodo e semplice sistema di rinfrescamento degli ambienti che si basa su un chiaro principio fisico: l’acqua evaporando abbassa la temperatura dell’ambiente nel quale l’impianto è installato. I raffrescatori mobili Syner progetti sono la soluzione ideale per chi vuole coniugare la potenza del raffrescamento con una grande flessibilità di utilizzo, con la garanzia di avere acquistato da un’azienda che è sul mercato da più di 40 anni e che vanta molti clienti di diverse attività commerciali ed industriali.

RICHIEDI UN PREVENTIVO